lunedì 23 gennaio | 15:53
pubblicato il 28/nov/2012 19:23

Siti archeologici Sicilia: truffa a Regione e Comuni per 19 mln

Associazioni gestori siti interesse culturale non versano incassi

Siti archeologici Sicilia: truffa a Regione e Comuni per 19 mln

Palermo, (askanews) - Una truffa da 19 milioni di euro ai danni della Regione siciliana e dei suoi Comuni. La somma destinata alla gestione di numerosi siti a interesse culturale tra cui il Teatro Antico di Taormina, del Museo Archeologico di Messina, dell Area Archeologica di Giardini Naxos e di Segesta a Calatafimi, nonchè quella di Selinunte, è stata sottratta alle casse pubbliche.Nel 2003 l'assessorato regionale ai Beni Culturali aveva dato in concessione a tre associazioni temporanee di impresa la gestione di alcuni servizi nei siti di interesse storico-culturale tra cui la gestione degli introiti delle biglietterie di ingresso. Il concessionario avrebbe poi dovuto versare gli incassi a regione e comuni. Ma il responsabile delle tre associazioni si è indebitamente appropriato del denaro pubblico. L'uomo, residente a Bracciano, arrestato dalla Guardia di finanza, si è intascato 19 milioni di euro destinati agli enti pubblici, mentre altri 14 milioni sono, invece, stati versati con lungo ed immotivato ritardo.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4