sabato 03 dicembre | 13:02
pubblicato il 09/apr/2013 14:21

Sit-in cittadini Taranto a Montecitorio contro legge salva-Ilva

Gli slogan: "Taranto libera, rispettare il diritto alla salute"

Sit-in cittadini Taranto a Montecitorio contro legge salva-Ilva

Roma, (askanews) - Sono arrivati da Taranto per manifestare, davanti a Montecitorio, e chiedere che la Costituzione sia rispettata, garantendo il diritto alla salute e alla vita per tutti. Sono decine di cittadini pugliesi giunti a Roma per un sit-in di protesta, in vista della sentenza della Consulta sulla cosiddetta legge salva-Ilva."A Taranto la Costituzione non è rispettata. La Costituzione sancisce il diritto alla vita e alla salute, è stato dimostrato da uno studio condotto da Balduzzi che l'Ilva inquina, uccide e provoca cancro"."A Taranto stiamo cercando di far comprendere ai nostri politici che bisognerebbe tornare indietro e non aspettare che siano sempre i poteri dello stato, come la magistratura, a prendere decisioni che spettano alla politica"."Chiediamo il rispetto della salute e della costituzione: la magistratura ha fatto un ottimo lavoro, e il governo ne ha cambiato lo stato. Noi chiediamo la salute"Il gip di Taranto Patrizia Todisco ha presentato due ricorsi sulla legittimità della legge salva-Ilva con cui il governo autorizzò, a dicembre, l'Ilva a rientrare in possesso degli impianti sequestrati nel luglio 2012 e a riprendere la produzione di acciaio.

Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari