mercoledì 07 dicembre | 21:35
pubblicato il 30/ott/2012 12:01

Sisma Pollino, notte di scosse: a Mormanno si montano le tende

Inizia il puntellamento di chiese e monumenti danneggiati

Sisma Pollino, notte di scosse: a Mormanno si montano le tende

Mormanno (Cosenza), (askanews) - Protezione Civile al lavoro a Mormanno, tra i paesi più colpiti dal terremoto nel Pollino: si montano le prime tende in vista delle prossime notti di freddo e paura. Non si fermano, infatti, le scosse nella zona: nella notte se ne sono registrate sette, due con epicentro nella Sila cosentina. La popolazione spaventata non si azzarda a tornare in casa e, nonostante le temperature rigide, preferisce dormire in macchina. Tutto esaurito nella palestra della scuola media, destinata soprattutto a bambini e anziani. Il paese cerca comunque con fatica di tornare alla normalità: le scuole hanno riaperto, anche se non tutti gli alunni sono tornati in classe. I terremotati sono stati risparmiati dalla neve, che ha imbiancato le montagne vicine. La Protezione Civile è al lavoro, cominciano gli interventi di puntellamento degli edifici di interesse pubblico come chiese e monumenti danneggiati. L'acqua, ha comunicato il sindaco di Mormanno dopo i controlli dell'Arpacal, è tornata potabile.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni