sabato 03 dicembre | 00:05
pubblicato il 17/mar/2012 14:25

Sisma Abruzzo/ L'Ocse 'boccia' la ricostruzione all'Aquila

"Approccio frammentato, scoordinato e individualistico"

Sisma Abruzzo/ L'Ocse 'boccia' la ricostruzione all'Aquila

L'Aquila, 17 mar. (askanews) - L'Ocse 'boccia' le modalità attraverso le quali si sta procedendo al processo di ricostruzione in Abruzzo. "A quasi tre anni dal sisma, la Regione Abruzzo, e la provincia dell'Aquila in particolare, appare, sotto molti punti di vista frammentata in termini di prospettive e vedute; con difficoltà a guardare all'esterno e in avanti per far maturare una nuova prospettiva di sviluppo e creare le condizioni per realizzare attività sociali ed economiche della portata richiesta". E' quanto riportato nel documento introduttivo al forum in corso presso i Laboratori nazionali del Gran Sasso, ad Assergi, nell'ambito del progetto "Abruzzo verso il 2030: sulle ali dell'Aquila", promosso dall'Organizzazione per la cooperazione dello sviluppo economico e dall'università olandese di Groningen. Secondo l'Ocse, l'attuale idea di ricostruzione va in senso diametralmente opposto rispetto all'idea di realizzare una città intelligente. "L'approccio odierno - si legge nel documento - è frammentato, scoordinato e individualistico e sembra essere caratterizzato a grandi linee dall'intenzione di ricostruire prima e di trovare poi i mezzi per progredire". Sul banco degli imputati la classe politica locale e nazionale: "Vi è una chiara mancanza di allineamento e coordinamento tra diversi livelli di pubblica amministrazione, che risale al periodo precedente il terremoto, ma è quest'ultimo evento ad aver esacerbato il problema ed evidenziato il continuo insuccesso politico e istituzionale". L'Ocse mette poi in evidenza i risvolti negativi che hanno colpito la popolazione. "Il senso di frammentazione sociale, già in parte evidente all'interno della comunità prima del terremoto - è scritto nel testo - è stato esacerbato sia dagli spostamenti verso altre zone che dalla mancanza percepita di progresso nella ricostruzione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari