domenica 19 febbraio | 18:10
pubblicato il 24/ott/2012 11:15

Sisma Abruzzo/ Clini: Chiederemo ritiro dimissioni Grandi rischi

'Ne parleremo durante il Cdm di venerdì'

Sisma Abruzzo/ Clini: Chiederemo ritiro dimissioni Grandi rischi

Genova, 24 ott. (askanews) - Il governo è intenzionato a chiedere il ritiro delle dimissioni ai membri della commissione Grandi rischi dopo la sentenza di condanna per il terremoto dell'Aquila. Lo ha annunciato il ministro dell'Ambiente, Corrado Clini, a margine di un convegno sulla tutela del territorio in corso in queste ore a Genova. "Abbiamo il Cdm venerdì ma la nostra opinione è questa", ha risposto il ministro ai cronisti che gli chiedevano se il governo chiederà il ritiro delle dimissioni alla commissione. "La commissione Grandi rischi -ha sottolineato Clini- deve continuare a lavorare e deve essere tutelata nella sua libertà perché dobbiamo affermare in maniera molto chiara che chi fa questo lavoro deve avere la serenità di poter esprimere dubbi e dare margini di incertezza, poi noi politici dobbiamo scegliere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia