martedì 21 febbraio | 01:44
pubblicato il 19/dic/2013 12:00

Siriano che ha girato il video choc a Lampedusa fa sciopero fame

Palazzotto (Sel): "Chiediamo sia trasferito al più presto"

Siriano che ha girato il video choc a Lampedusa fa sciopero fame

Palermo, 19 dic. (askanews) - Alì, il ragazzo siriano che pochi giorni fa ha girato il video choc all'interno del centro d'accoglienza di Lampedusa, in cui si mostrano presunti maltrattamenti nei confronti degli ospiti, ha iniziato lo sciopero della fame. A riferirlo è stato il deputato nazionale di Sel Erasmo Palazzotto, che stamani ha ispezionato il centro di contrada Imbriacola insieme al collega Nicola Fratoianni. Il ragazzo ha riferito a Palazzotto di aver girato il video "perché stanco di stare dentro il centro dove si trova da due mesi, di aver iniziato lo sciopero della fame e di sentire una tensione crescente attorno a lui da quando ha girato il video". "Abbiamo chiesto - ha detto Palazzotto - che venga trasferito al più presto, e che a lui venga concesso un permesso di soggiorno di lungo periodo per poter essere sentito come testimone senza temere eventuali ritorsioni, sarebbe un bel riconoscimento per chi ha reso un servizio al nostro paese rendendo pubblico quello che si continuava a tenere nascosto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia