domenica 22 gennaio | 13:54
pubblicato il 03/nov/2012 12:56

Siria, video choc: soldati pro-Hassad fucilano dei ribelli

L'Onu: è la prova dei crimini di guerra commessi dal regime

Siria, video choc: soldati pro-Hassad fucilano dei ribelli

Ginevra, (askanews) - Una vera e propria esecuzione sommaria, una decina di miliziani siriani, oppositori del regime di Bashar al-Hassad ammassati tra polvere e calcinacci, umiliati, picchiati, presi a calci e poi giustiziati a colpi di mitra in nome di Allah. Sono le crude immagini mostrate da questo video, l'ennesimo, postato su Youtube e probabilmente risalente al primo novembre. Secondo gli osservatori della Nazioni Unite, se ne fosse confermata la veridicità, sarebbe l'ennesima prova dei crimini di guerra commessi in Siria da Hassad e dai suoi fedelissimi."Dobbiamo esaminarlo con attenzione - ha spiegato da Ginevra Rupert Colville, portavoce del commissariato Onu per i diritti umani - certo se tutto fosse vero, come sembra, dimostrerebbe che in Siria ormai i soldati non sono più dei combattenti. A questo punto si potrebbe davvero parlare di crimini di guerra".L'osservatorio siriano per i diritti umani ha fatto sapere che che negli ultimi giorni sono stati almeno 28 i ribelli trucidati dai soldati in 3 posti di blocco. Fino ad oggi sono oltre 36mila le vittime siriane in 19 mesi di conflitto. Un vero e proprio genocidio, al quale, secondo l'Onu bisogna porre fine al più presto."Ancora una volta chiediamo alle parti in conflitto di rispettare le norme internazionali sui diritti umani - ha concluso Colville - se questo video verrà giudicato reale, sarà una prova dei crimini di guerra e potrà aiutarci a identificare e punire i responsabili".(Immagini AFP)

Gli articoli più letti
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Terremoti
Terremoto, Ingv: da agosto ad oggi oltre 48mila scosse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4