domenica 04 dicembre | 09:48
pubblicato il 03/set/2013 20:18

Siria: Lorenzin, commovente donazione organi da profuga morta a Siracusa

Siria: Lorenzin, commovente donazione organi da profuga morta a Siracusa

(ASCA) - Roma, 3 set - ''La donazione degli organi da parte della famiglia della signora siriana, deceduta oggi a Siracusa, e' commovente''. Lo afferma in una nota il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, commentando la notizia diffusa dal Centro regionale trapianti della Sicilia, della morte di una profuga siriana di 49 anni, non sopravvissuta al viaggio in mare e la cui famiglia, in fuga insieme a lei e diretta in Svezia, ha accettato di donare gli organi salvando cosi' la vita a 3 pazienti italiani.

''E' l'esempio - osserva Lorenzin - che anche in situazioni drammatiche di estremo bisogno, come sono quelle dei profughi che arrivano sulle nostre coste, ci sono persone che riescono a compiere gesti d'amore verso il prossimo che vanno silenziosamente a beneficio di altri. E' per questo che desidero inviare un profondo ringraziamento al marito e ai figli e comunicare tutta la mia vicinanza alla famiglia siriana per aver consentito con il loro generoso dono di prenderci cura di pazienti in lista d'attesa'', conclude il ministro della Salute.

red-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari