domenica 22 gennaio | 07:39
pubblicato il 05/giu/2012 17:55

Siria, l'incontro tra osservatori Onu e i ribelli: collaboriamo

Il comandante: siamo frustrati per ciò che non riusciamo a fare

Siria, l'incontro tra osservatori Onu e i ribelli: collaboriamo

Siria (askanews) - "Comprendiamo ma siamo un po' frustrati per quello che non possiamo fare in Siria. Il governo dice che non può garantire la nostra sicurezza noi però siamo qui per concentrarci su quello che possiamo fare per un vero processo di pace".A parlare è Mark Hearns, comandante irlandese delle forze di sicurezza Onu impegnate in Siria per garantire il processo di pace e monitorare il conflitto civile tra le truppe regolari e il Free Syrian Army, i miliziani che si oppongono al regime del presidente Bashar al-Assad. Riunioni come questa, ripresa dalle telecamere della Cnn nella città di Al-Qusayr, ai confini con il Libano, non sono frequenti. Un operatore delle Nazioni Unite è riuscito a incontrare leader tribali e capi militari dei ribelli che gli hanno chiesto di restare sul posto. Si è riscontrato, infatti, che sparatorie, violenze e bombardammenti ritornano e addirittura aumentano ogni volta che gli osservatori Onu si allontanano. "Ma il motivo per cui siamo qui - conclude il comandante - non è tanto il fatto che il conflitto sia alle porte della città. Il punto è che ci sono tanti siriani innocenti, civili, che muoiono e soffrono e noi vogliamo che questo finisca, ecco perché siamo qui".La libertà, però, ormai è quasi una chimera per il popolo siriano. Questo giovane lo ha scritto anche su una delle jeep dell'Onu e gli osservatori non possono far altro che portare in giro il suo messaggio di speranza.

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4