sabato 10 dicembre | 04:42
pubblicato il 10/set/2013 19:55

Siria: E. Romagna approva risoluzione contro intervento armato

Siria: E. Romagna approva risoluzione contro intervento armato

(ASCA) - Bologna, 10 set - ''Un 'no' unanime all'ipotesi di guerra in Siria, nella convinzione che ''solo una convinta iniziativa internazionale per una composizione politica della crisi siriana possa garantire la pace nel Paese e nella regione''.

E' quanto esprime - riferisce una nota - la risoluzione approvata all'unanimita' dal consiglio regionale dell'Emilia Romagna, sottoscritta da rappresentanti di tutti i gruppi assembleari (primi firmatari Roberto Sconciaforni, Fds, e Luciano Vecchi, Pd).

Nel documento si ribadisce ''l'orrore per le violenze, le stragi e le violazioni dei diritti umani che si stanno producendo in Siria da oltre due anni'' e la condanna ''per l'utilizzo, contro civili inermi, di armi chimiche e di distruzione di massa''. Al contempo, l'assemblea legislativa regionale esprime ''l'assoluta contrarieta' all'intervento militare in Siria e chiede il rispetto da parte del governo italiano dell'articolo 11 della Costituzione, sollecitando l'adozione di misure che evitino il coinvolgimento sul piano militare e logistico del nostro territorio, compreso il divieto di sorvolo e di movimentazione di merci, soldati, armamenti, nonche' il divieto di utilizzo delle basi militari Nato e Usa presenti nel nostro territorio per azioni militari e di supporto ad una eventuale guerra in Siria''.

Di qui la richiesta alla giunta regionale di intervenire presso il governo italiano affinche', ''nel rispetto dei valori di pace, di ripudio della guerra, del diritto alla sovranita' nazionale e dei popoli, si pronunci contro la guerra in modo chiaro e si faccia promotore di una azione internazionale politico-diplomatica per favorire una soluzione negoziata del conflitto''. com-stt/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina