sabato 10 dicembre | 21:25
pubblicato il 02/set/2013 13:10

Siria: don Carron (Cl), sosteniamo grido papa. Mai piu' la guerra

Siria: don Carron (Cl), sosteniamo grido papa. Mai piu' la guerra

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 2 set - ''Il Papa si appella all'esigenza di pace che si annida nel cuore di ogni uomo per rivolgere un drammatico richiamo alla pace in Siria, e al tempo stesso offre un criterio per affrontare il conflitto: non e' mai l'uso della violenza che porta alla pace, ma l'incontro e il negoziato''. Cosi' don Julian Carron, presidente di 'Comunione e liberazione', commenta l'appello di Papa Francesco per la pace in Siria. ''Si potra' raggiungere una soluzione pacifica solo se tutti guardiamo l'altro non come un nemico da eliminare, ma come un fratello'', afferma il sacerdote, accogliendo il ''pressante invito del Papa'' e sostenendo ''il suo grido - ''Mai piu' la guerra'''.

Cl si unisce alla sua preghiera ''con l'offerta delle nostre giornate, mentre aspettiamo di partecipare con tutti i fratelli e gli uomini di buona volonta' alla grande giornata di digiuno e di preghiera convocata per sabato 7 settembre a Roma, aderendo alle iniziative delle diocesi nel mondo''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina