domenica 04 dicembre | 03:28
pubblicato il 04/dic/2013 14:24

Sindone: mons. Nosiglia, quasi certo Papa a Torino per ostensione 2015

(ASCA) - Torino, 4 dic - Che Papa Francesco venga a Torino per l'Ostensione della Sindone e' un fatto ''abbastanza acquisito'', ma la Diocesi di Torino non ha alcuna intenzione di ''tirarlo per la giacchetta. Lasciamo decidere a lui, ha detto oggi l'arcivescovo di Torino mons. Cesare Nosiglia, annunciando l'ostensione straordinaria della Sindone dal 20 aprile al 16 agosto 2015.

''Non abbiamo intenzione di tirarlo per la giacchetta - ha detto mons. Nosiglia - lasciamo a lui decidere cosa fare.

Certamente la Diocesi lo ha invitato e il Santo padre ha espresso il desiderio di venire ad onorare il sacro telo quindi credo che sia abbastanza acquisito, ma non lo direi in termini cosi' assoluti, lasciamo decidere a lui - ha aggiunto -, soprattutto il tempo e i modi''. Nosiglia ha osservato che ''abbiamo diciotto mesi davanti e quindi abbiamo modo di approfondire ancora. Lasciamo a lui decidere dove deve andare''.

eg/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari