domenica 26 febbraio | 04:44
pubblicato il 16/gen/2014 12:00

Sindaco Gioia Tauro: pronti a impedire arrivo armi chimiche

"Bonino informi, non siamo attrezzati. Chiusura non mi compete"

Sindaco Gioia Tauro: pronti a impedire arrivo armi chimiche

Roma, 16 gen. (askanews) - "Non siamo assolutamente favorevoli, anzi siamo preoccupati, perchè non abbiamo avuto informazioni ufficiali e barcolliamo nel buio. Era opportuno che il ministro o gli organi competenti avvisassero le istituzioni locali. Faremo tutte le attività lecite e legali per impedire questa attività, anche se la chiusura del porto non compete al sindaco". Così all'agenzia TMNews il sindaco di Gioia Tauro Renato Bellofiore commenta la notizia che il trasbordo delle armi chimiche siriane in Italia avrà luogo al porto commerciale di Gioia Tauro. "Leggiamo che la nave dovrebbe ancora partire. Non sappiamo quanto sosterà qui: non siamo preparati, non abbiamo neanche le strutture ospedaliere ideonee in caso di eventuali incidenti o danni. Prepare per un piano di soccorso e di evacuazione - spiega il primo cittadino - è un'attività legittima da predisporre. Ci saremmo aspettati dal ministro Bonino una convocazione e che magari Gioia Tauro non fosse sempre la pattumiera d'Italia. Perchè ad esempio non portare da noi la rimozione e la demolizione della Costa Concordia, così da portare lavoro?". "Sulla chiusura del porto non mi sbilancio - continua Bellofiore - prima voglio chiedere un incontro alle istituzioni e poi valuteremo il da farsi. Devo prima parlare con qualcuno del governo che mi dica cosa sta succedendo: sono un sindaco e devo avere degli atti ufficiali. Di sicuro faremo tutte le attività lecite e legali per impedire questa attività. Non so se è competenza nostra chiudere il porto, ma tutte le attività che un sindaco può fare sicuramente le attueremo, come forme democratiche di protesta. Non siamo assolutamente d'accordo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech