giovedì 08 dicembre | 23:26
pubblicato il 26/ago/2011 16:29

Sindaco dell'Aspromonte balla la tarantella davanti Montecitorio

La protesta: "La cultura e la tradizione non si toccano"

Sindaco dell'Aspromonte balla la tarantella davanti Montecitorio

Ballare la tarantella davanti a Montecitorio per dire che la cultura e la tradizione dei piccoli comuni non si toccano. Gioffrè Antonino, sindaco di Cosoleto, provincia di Reggio Calabria, nell'Aspromonte, si esibisce davanti alla piazza della politica romana.Un centinaio di sindaci dei piccoli comuni di tutta Italia si sono dati appuntamento a Roma, davanti a Montecitorio, per protestare contro la manovra economica del governo.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni