mercoledì 22 febbraio | 18:50
pubblicato il 23/ott/2011 19:15

Simoncelli/ Addio Sic: lo sport piange la scomparsa del pilota

Su Youtube l'ultimo video: magari si può salire sul podio

Simoncelli/ Addio Sic: lo sport piange la scomparsa del pilota

Milano, 23 ott (askanews) - Il mondo dello sport piange la scomparsa di Marco Simoncelli. Non appena la notizia della morte del centauro italiano è iniziata a circolare, sono arrivate le prime reazioni a caldo dagli sportivi di tutto il mondo. Twitter, come sempre più spesso accade, è stato il mezzo più utilizzato. I primi a scrivere sono stati i piloti della MotoGp Jorge Lorenzo e Julian Simon: "Que mierda" è stato l'eloquente commento dell'ex campione del mondo della Yamaha, che in questa stagione aveva avuto più di un diverbio con Sic. Subito dopo sono arrivati i commenti di Ben Spies ("Super Sic, riposa in pace") e quello di Marco Melandri, pilota della Superbike con un passato nella MotoGp: "Buon viaggio Marco, le parole non spiegheranno mai la sofferenza". Ma parole di cordoglio sono arrivate anche dagli atleti degli altri sport: decine i messaggi che esprimevano incredulità e tristezza per l'accaduto. Tra i primi a dedicare un pensiero a Simoncelli gli interisti Wesley Sneijder ("Riposa in pace Marco. Notizia terribile") e Diego Forlan ("Un abbraccio alla tua famiglia e agli amici"), il portiere del Machester United David De Gea ("Se ne va un grande del motociclismo"), i cestisti Andrea Bargnani ("Senza parole... tristezza infinita") e Marco Belinelli ("Non trovo le parole. RIP Marco), il terzino del Barcellona Dani Alves ("E' un giorno triste per lo sport") e il golfista Francesco Molinari ("E' una notizia scioccante"). E poi ancora Emiliano Viviano ("Ciao Marco: purtroppo questa mattina è cominciata con la terribile notizia della morte di un ragazzo eccezionale"), Enzo Maresca ("Questa è la Vita... Marco riposa in pace!"), Giuseppe Rossi ("Una notizia devastante... non ho parole"), Alberto Gilardino ("Ciao Marco: mi unisco al dolore di tutto il mondo dello sport per la tragica scomparsa di Marco Simoncelli"), l'ex madridista Guti ("Mamma mia, come possono accadere queste cose"), i ciclisti Ivan Basso ("Lo sport è capace di regalare grandi gioie e grandi dolori... riposa in pace SIC!"), Alberto Contador ("E' duro vedere queste cose! Riposa in pace, ciao Marco") e Fabian Cancellara ("Rip Marco Simoncelli), gli juventini Giorgio Chiellini ("Ciao grande Sic, ci mancherai...") e Paolo De Ceglie ("Simoncelli, la Juventus si unisce al dolore") e il difensore del Liverpool Glen Johnson ("Riposa in pace leggenda"). Qualche giorno fa lo stesso Simoncelli aveva pubblicato su Youtube un video in cui, con la consueta simpatia, presentava il Gran Premio della Malesia. "Ho voglia di scendere in pista - diceva un Sic rilassato sul letto della sua camera d'albergo - qui nei test sono andato molto forte quest'anno e quindi penso si possa fare bene e salire su qualche gradino del podio, magari quello centrale, che è il più carino": è questo l'ultimo saluto di Marco Simoncelli ai suoi tifosi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech