sabato 25 febbraio | 19:42
pubblicato il 25/lug/2013 17:08

Siena: a Pienza 27/7 mostra su reperti confiscati ''In sua dignitate''

(ASCA) - Roma, 27 lug - A Pienza (provincia di Siena) si apre, sabato 27 luglio alle ore 18, la mostra sui reperti confiscati e memorie restituite ''In sua dignitate''. E' l'Italia che recupera la memoria violata.

Prima i saluti del sindaco della cittadina toscana Fabrizio Fe', del Luogotenente del Comando dei carabinieri Sauro Bertarelli, del Sopraintendente per i Beni Archeologici della Toscana, Andrea Pessina.

Poi gli interventi di Mario Ascheri, Senior Professor dell' Universita' Roma 3 e Club Unesco Siena, di Maria Angela Turchetti della Sovraintendenza Archeologica della Toscana, Giulio Paolucci, direttore del Museo delle acque di Chianciano Conclusioni di Giampiero Colombini, assessore alla Cultura del comune di Pienza.

La mostra' rimarra' aperta fino al 30 settembre.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech