giovedì 08 dicembre | 18:05
pubblicato il 07/mag/2013 12:00

Sicurezza/ Viminale: alta l'attenzione sull'ordine pubblico

Riunito Cnosp con premier Letat e ministro Alfano

Sicurezza/ Viminale: alta l'attenzione sull'ordine pubblico

Roma, 7 mag. (askanews) - Il livello di attenzione del Viminale sull'ordine pubblico è alto. E' quanto emerge dalla riunione del Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica (Cnosp) che si è tenuta questa mattina al ministero dell'Interno. Il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, per la prima volta dal suo insediamento, ha presieduto questa mattina al Viminale una riunione del Comitato cui hanno partecipato il presidente del Consiglio dei ministri, Enrico Letta, il vice ministro, Filippo Bubbico, i vertici nazionali delle Forze di polizia e dei servizi di intelligence. Nel corso della riunione, il Comitato - riferisce il Viminale - ha svolto un'ampia e approfondita analisi sullo stato della sicurezza nel Paese, con particolare riguardo alle situazioni di criticità sociale connesse all'attuale congiuntura economica, sottolineando la necessità di tenere alto il livello di attenzione anche per i riflessi sotto il profilo dell'ordine pubblico.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni