giovedì 23 febbraio | 12:57
pubblicato il 18/set/2013 12:58

Sicurezza stradale: Fondazione Ania, serve azione unitaria europea

(ASCA) - Roma, 18 set - Un'azione unitraria a livello europeo sulla sicurezza stradale. Lo chiede la Fondazione Ania che oggi ha tenuto un convegno al Cnel. L'obiettivo, ha detto il presidente della fondazione, Aldo Minucci, e' ''impostare a livello europeo un'azione di coordinamento di alcune norme che regolano la circolazione, in grado di fornire un quadro di riferimento unitario e chiaro agli addetti ai lavori, ai singoli cittadini, ai media e alle istituzioni, nazionali e locali''.

Nell'Unione europea, e' emerso durante il convegno, dati del 2011 segnalano che ogni ora muoiono oltre 3 persone a causa di un incidente stradale, con oltre 82 decessi al giorno, per un totale di 30.168 morti.

''Il problema - ha aggiunto Minucci - e' enoerme nelle sue dimensioni e per le sue conseguenze sociali ma anche economiche e tuttavia non sufficientemente considerato, anche a causa delle difficolta' di parlare con un linguaggio europeo comune. Le nostre strade devono tornare ad essere simbolo di incontro, di sviluppo, di viaggio, non di pericolo''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech