giovedì 08 dicembre | 19:57
pubblicato il 05/ago/2013 17:00

Sicurezza: Assiv, guardie giurate vigileranno a pieno titolo nei porti

Roma, 5 ago - Le guardie giurate private potranno essere impiegate a pieno titolo come forze sussidiarie e complementari alle forze dell'ordine anche nei porti. E' quanto prevede il decreto del ministero dell'Interno n.

154/2009, rimasto pero' finora inapplicabile per la mancata circolare applicativa sull'addestramento del personale dedicato ai controlli di sicurezza. Lo comunica l'Assiv, l'associazione delle imprese di vigilanza aderente a Confindustria, secondo cui il ministero delle Infrastrutture e Trasporti, che ha competenza sulle capitaneria dei porti, ha ora assicurato piena disponibilita' ''ad approntare la questione'' ed accogliere le istanze dell'Assiv ''compatibilmente con il rispetto delle norme primarie nazionali e del regolamento CE n. 725/2004 relativo al miglioramento della sicurezza delle navi e degli impianti portuali''. Nel corso di un incontro convocato dal gabinetto del Ministro, cui hanno partecipato il direttore dei porti e il comandante responsabile per la security e safety del comando generale delle capitanerie dei porti, i rappresentanti dell'Assiv, ricordando che anche il ministero dell'Interno ha avviato un tavolo tecnico per arrivare presto all'applicabilita' del decreto, hanno sottolineato ''l'opportunita' di mercato che la piena operativita' del decreto puo' creare per il settore della vigilanza privata''.

com-fch/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni