sabato 25 febbraio | 07:48
pubblicato il 10/gen/2014 11:10

Sicilia, si è dimesso il presidente del Coni regionale

Caramazza: molla scattata dopo mancata erogazione dei fondi

Sicilia, si è dimesso il presidente del Coni regionale

Palermo, (askanews) - Ad un anno e mezzo dal suo insediamento, si è dimesso il presidente del Coni Sicilia, Giovanni Caramazza. "La molla è stata la mancata erogazione di fondi. Il mondo sportivo siciliano ha avuto meno di un milione di euro e questa è stata la molla su cui qualcuno ha fatto leva. Ho deciso di fare un passo indietro a causa delle spaccature interne. Tengo più allo sport che alla mia stessa persona". Si chiude dunque la pagina di Caramazza al vertice dello sport siciliano, al culmine di una lotta intestina che aveva visto nelle dimissioni di tre membri della giunta regionale e in una mozione di sfiducia nei confronti del presidente, le sue tappe principali. Al posto di Caramazza il Coni dovrebbe nominare un reggente che potrebbe restare in carica dai tre ai 12 mesi. In ogni caso, secondo l'ormai ex presidente, non c'è pericolo di commissariamento.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech