mercoledì 07 dicembre | 23:22
pubblicato il 10/gen/2014 11:10

Sicilia, si è dimesso il presidente del Coni regionale

Caramazza: molla scattata dopo mancata erogazione dei fondi

Sicilia, si è dimesso il presidente del Coni regionale

Palermo, (askanews) - Ad un anno e mezzo dal suo insediamento, si è dimesso il presidente del Coni Sicilia, Giovanni Caramazza. "La molla è stata la mancata erogazione di fondi. Il mondo sportivo siciliano ha avuto meno di un milione di euro e questa è stata la molla su cui qualcuno ha fatto leva. Ho deciso di fare un passo indietro a causa delle spaccature interne. Tengo più allo sport che alla mia stessa persona". Si chiude dunque la pagina di Caramazza al vertice dello sport siciliano, al culmine di una lotta intestina che aveva visto nelle dimissioni di tre membri della giunta regionale e in una mozione di sfiducia nei confronti del presidente, le sue tappe principali. Al posto di Caramazza il Coni dovrebbe nominare un reggente che potrebbe restare in carica dai tre ai 12 mesi. In ogni caso, secondo l'ormai ex presidente, non c'è pericolo di commissariamento.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni