sabato 10 dicembre | 21:48
pubblicato il 18/ago/2011 11:38

Sicilia, Regione taglia stipendi: 2mila euro in meno a Lombardo

Risparmo da 300mila euro all'anno. Previsti tagli a consulenze

Sicilia, Regione taglia stipendi: 2mila euro in meno a Lombardo

Stipendi tagliati del 10% per gli assessori regionali, da 12.500 euro netti a 11.250 al mese, busta paga del governatore Raffaele Lombardo che scende da 18.500 a 16.650 euro netti. il risultato della delibera taglia-spese approvata dalla giunta il 6 agosto scorso, che diventa operativa con la firma dell'assessore regionale al bilancio Gaetano Armao. Il risparmio per le casse di Palazzo d'Orleans dalla riduzione degli stipendi sarà di poco più di 300mila euro all'anno. La delibera prevede anche tagli alle consulenze: i componenti degli uffici di gabinetto scenderanno da 21 per ogni assessorato a 14 con un risparmio annuo di 2,2 milioni. Per quanto riguarda le auto blu, la giunta ha approvato una delibera che le mantiene per assessori e presidente, mentre per dirigenti e direttori di dipartimento è "a chiamata", cioè si deve prenotare.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina