mercoledì 07 dicembre | 21:09
pubblicato il 18/mar/2015 12:32

Sicilia, la denuncia dei Comuni: troppi tagli, siamo allo stremo

AnciSicilia annuncia grande assemblea il 21 aprile

Sicilia, la denuncia dei Comuni: troppi tagli, siamo allo stremo

Palermo (askanews) - I comuni siciliani sono ridotti allo stremo, da tagli sempre più drastici che stanno compromettendo la sopravvivenza di servizi essenziali. Uno "Stato di calamità istituzionale" secondo sindaci e amministratori che si sono incontrati a Palermo per fare quadrato contro il governo regionale e l'Assemblea regionale siciliana. L'iniziativa dell'AnciSicilia, presieduta dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha fatto il punto sulle difficoltà dei comuni, annunciando una grande assemblea di amministratori locali il prossimo 21 aprile a Caltanissetta. "Un grido d'allarme unitario" ha dichiarato il sindaco di Trapani Vito Damiano. "Quello che è emerso oggi è che la Regione non ci dà gli strumenti per potere andare avanti e governare. Motivo per cui circa un anno fa ho ammainato la bandiera della Regione ".

Fra le questioni irrisolte elencate dall'Anci c'è la mancata attuazione del federalismo fiscale, la gestione integrata del sistema idrico e di quello dei rifiuti e le questioni che riguardano i precari delle amministrazioni locali.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni