lunedì 16 gennaio | 13:56
pubblicato il 18/apr/2012 16:43

Sicilia, i Forconi annunciano la "rivoluzione di primavera"

Mariano Ferro: Abbiamo tentato tutte le strade istituzionali

Sicilia, i Forconi annunciano la "rivoluzione di primavera"

Catania (askanews) - Dopo aver bruciato montagne di partite Iva davanti la Camera di Commercio di Ragusa i Forconi durante l'incontro con il prefetto di Catania, Francesca Cannizzo, hanno annunciato che dal prossimo 28 maggio scatteranno presidi simili a quelli del gennaio scorso. Il dialogo con le istituzioni, spiega il leader Mariano Ferro, non ha portato da nessuna parte: "Non vogliono ascoltare, non vogliono ascoltare e non vogliono dare un segnale di serietà, tutto questo metterà in moto la rabbia e la disperazione ancora di più, questo abbiamo comunicato ai prefetti perché vogliamo essere tranquilli, nel momento in cui qualcuno ci vedrà sulle strade. Abbiamo tentato tutte le strade istituzionali, le abbiamo tentate tutte e stiamo tentando tutti i sistemi possibili e immaginabili per dire attenti che succederà la rivoluzione e succederà".In attesa della "rivoluzione di maggio", i Forconi che hanno aderito allo sciopero di aprile degli autotrasportatori, manifesteranno davanti la Serit, l'agenzia dell'entrate siciliana, portando simbolicamente una bara. Una protesta che continuerà ad alimentarsi, spiega Francesco Crupi: "Al signor prefetto dobbiamo dire, noi non abbiamo voluto lanciare quel cerino, perché sarebbe bastato un cerino per infiammare tutta la situazione, questo è il pericolo, ancora una volta, hanno tempo fino al 28 di maggio. Siamo padri di famiglia e ripeto, volevamo sistemare la cosa così democraticamente e civilmente, ma certamente, se io ancora una volta, se alla mia età devo andare alla Caritas per un pacco di pasta, signori se debbo prendere un fucile è venuto il momento".

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%