domenica 26 febbraio | 20:54
pubblicato il 19/ott/2011 09:01

Sicilia, Confcommercio lancia il codice etico anti-mafia

Documento per "un'etica di impresa senza collusioni"

Sicilia, Confcommercio lancia il codice etico anti-mafia

Confcommercio Sicilia ha approvato un codice etico per la legalità e contro il racket. Il documento è una guida per tutti i commercianti che vogliono mantenere "un'etica di impresa che escluda qualunque forma di relazione e di collusione con la criminalità organizzata", come spiega Pietro Agen, presidente Confcommercio Sicilia. Per gli associati che dovessero venire toccati da indagini di mafia, Confcommercio Sicilia annuncia la sospensione dell'iscritto al momento dell'inizio delle indagini, e l'espulsione in caso di condanna definitiva

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech