venerdì 20 gennaio | 13:00
pubblicato il 17/giu/2011 16:47

Sicilia, approvata nuova legge che rivoluziona settore appalti

Più garanzie nel caso di ricorso al ribasso e concorso di idee

Sicilia, approvata nuova legge che rivoluziona settore appalti

Una legge di riforma degli appalti pubblici, approvata in questi giorni dall'Assemblea regionale, promette di dare una svolta al settore in Sicilia. Il testo rimette in ordine una serie di norme, ben 21, che si sono susseguite negli ultimi dieci anni. Fra le novità, maggiori garanzie nelle gare d'appalto nel caso di ricorso al sistema del ribasso, attraverso fidejussioni bancarie. "Sappiamo bene che dietro eccessivi ribassi spesso si celano organizzazioni criminali" ha dichiarato l'assessore regionale Pier Carmelo Russo, che ha sottolineato anche un altro aspetto della legge, il concorso di idee.Fra le altre cose verrà messa in atto una maggiore trasparenza dall'Ufficio regionale per l'espletamento delle gare e il ricorso a "bandi-tipo" con regole certe per tutti.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale