sabato 10 dicembre | 14:33
pubblicato il 27/ott/2011 17:44

Sicilia, accordo su Termini Imerese: 150 milioni per il rilancio

Siglata intesa fra istituzione e consorzi a Palazzo d'Orleans

Sicilia, accordo su Termini Imerese: 150 milioni per il rilancio

Termini Imerese riparte da 150 milioni di euro. Sono i fondi stanziati per dare respiro all'area industriale siciliana in cui si trova lo stabilimento che Fiat lascerà nel 2012. L'accordo è stato siglato a Palermo nella sede della presidenza della Regione dal sindaco di Termini Imerese, Salvatore Burrafato, il presidente della Provincia di Palermo, Giovanni Avanti, i vertici della Società Interporti Siciliana e una serie di consorzi. Per il presidente della Regione Raffaele Lombardo un primo passo fondamentale.I fondi serviranno a realizzare 14 progetti, fra cui il completamento del porto, la realizzazione dell'interporto e diverse opere di urbanizzazione nell'area industriale.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina