sabato 21 gennaio | 08:06
pubblicato il 18/gen/2013 20:45

Si spara ancora a Milano: paura a pochi passi da Bocconi-VideoDoc

Due feriti gravi in via Salasco. Scientifica al lavoro

Si spara ancora a Milano: paura a pochi passi da Bocconi-VideoDoc

Milano, (askanews) - Nuova sparatoria in centro a Milano, a pochi passi dall'università Bocconi. Secondo le prime ricostruzioni un uomo sarebbe entrato con un furgone in un'autorimessa di via Salasco, all'incrocio con via Vittadini, armato con due pistole. Qui avrebbe sparato al titolare del garage, poi avrebbe danneggiato diverse autovetture. L'uomo poi avrebbe sparato anche alla polizia intervenuta sul posto prima di essere raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco sparati dagli agenti. L'aggressore e la vittima sono stati ricoverati in codice rosso in due ospedali. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l'incendio scaturito dalla fuoriuscita di carburante da alcune auto danneggiate. La polizia scientifica è sul posto per i rilievi.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4