lunedì 16 gennaio | 18:30
pubblicato il 29/ago/2011 15:33

Si moltiplicano gli appelli per volontario di Emergency rapito

Nessuna notizia del calabrese Francesco Azzarà da 15 giorni

Si moltiplicano gli appelli per volontario di Emergency rapito

Sono passate due settimane dal giorno del rapimento di Francesco Azzarà, volontario di Emergency sequestrato nel sud Darfur, a Nyala dove si occupava del centro pediatrico aperto dall'associazione di Gino Strada nel 2010. Da allora non si hanno più notizie del 34enne calabrese. La famiglia ha preferito il riserbo per non complicare la situazione, ma dopo 15 giorni c'è il rischio che cali il silenzio sulla vicenda. Così, dopo le fiaccolate e i cortei nel Reggino, nelle ultime ore si moltiplicano gli appelli. Emergency ha chiesto di riempire le città italiane con la foto di Azzarà, invito prontamente colto da Firenze che ha esposto l'immagine del volontario sulla facciata di Palazzo Vecchio. Molte altre città, fra cui Torino, si sono dette pronte a seguire l'esempio. La famiglia, invece, ha rivolto un appello ai rapitori: "Chiediamo semplicemente di poter riabbracciare nostro figlio sano e salvo"

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello