sabato 03 dicembre | 04:00
pubblicato il 17/ott/2013 18:10

Shoah: D'Ausilio, Roma non dimentica, debellare germe odio

(ASCA) - Roma, 17 ott - ''Mostruosita' storiche come l'Olocausto e le leggi razziali a distanza di anni ci sembrano addirittura inconcepibili. La nostra coscienza li rifiuta. Eppure meno di un secolo fa l'Europa e' stata teatro della piu' grande tragedia che abbia colpito l'umanita'.Oggi il nostro impegno e' quello di ricordare in tutti i modi quella pagina di storia, perche' tutto cio' non si ripeta in forme e modalita' inedite. Roma non dimentica: l'obiettivo della buona politica e' quello di bandire dalla storia qualsiasi forma di discriminazione e sfruttamento dell'uomo sull'uomo. Costruiamo con la politica e l'esempio gli anticorpi necessari a debellare qualsiasi germe dell'odio''.

Cosi' il capogruppo del Pd in Assemblea Capitolina Francesco D'Ausilio, durante il discorso tenuto in aula in occasione della giornata della memoria per le vittime del 16 ottobre 1943. bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari