lunedì 16 gennaio | 12:14
pubblicato il 25/mar/2013 17:46

Sgominato clan Amato nel Casertano: arrestate 41 persone

Operazione dei carabinieri, fra i reati usura e tentato omicidio

Sgominato clan Amato nel Casertano: arrestate 41 persone

Santa Maria Capua Tevere, (askanews) - Controllavano il territorio Casertano a colpi di usura, estorsioni e minacce. Un blitz dei carabinieri ha portato all'arresto di 41 persone affiliate al clan camorristico Amato attivo a Santa Maria Capua Vetere. L'operazione ha riguardato diverse province campane e non, in particolare Caserta, Avellino, Benevento, Lecce, Crotone e Salerno. Lunga la lista dei reati a loro carico, grazie ai quali controllavano il territorio, come spiega il Capitano Vincenzo Caprino comandante compagnia carabinieri Santa Maria Capua Vetere."Il clan traeva sostentamento da un'intensa attività di usura e dall'imposizione di apparati videopoker a esercizi commerciali. E si sono resi responsabili di numerosi altri reati".Ad aiutare le indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, le testimonianze di collaboratori di giustizia fra cui il capoclan.

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Napoli
Napoli, scoppia bombola del gas: un morto e almeno due feriti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche