venerdì 20 gennaio | 19:29
pubblicato il 14/nov/2012 11:20

Sgominata nel Cosentino banda dedita a furti e rapine: 16 arresti

Sequestrata una gioielleria che rivendeva oro rubato

Sgominata nel Cosentino banda dedita a furti e rapine: 16 arresti

Cosenza, (askanews) - Una normale gioielleria con orologi, anelli e collane esposti in vendita. Peccato però che parte dei preziosi offerti alla clientela fosse frutto di rapine. Nel negozio, che è stato sequestrato dai carabinieri di Corigliano Calabro, in provincia di Cosenza, veniva riciclato l'oro rubato da una banda di rapinatori che è stata sgominata dai militari dell'arma. Sedici persone sono state arrestate nell'ambito dell'operazione Bazar che riguarda le attività di acquisto e rivendita di oro nella zona del Cosentino. Complessivamente gli indagati sono 57. Alle persone coinvolte, alcune appartenenti alla malavita locale, la procura di Castrovillari ha contestato il reato di furto, rapina, ricettazione ed estorsione. Gli investigatori hanno già accertato almeno 24 episodi di furto.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4