venerdì 02 dicembre | 21:20
pubblicato il 09/feb/2014 16:24

Sette milioni di under35 in Italia vivono ancora con i genitori

Dati Istat: sono oltre il 60% dei non sposati

Sette milioni di under35 in Italia vivono ancora con i genitori

Milano (askanews) - Il personaggio del film "Tanguy" del regista Etienne Chatiliez era un trentenne che non voleva andare a vivere da solo. Una metafora sociologica che, complice la crisi, viene confermata dai dai Istat sulla coesione sociale, che evidenziano come in Italia nel 2012 sono quasi sette milioni gli under35 che vivono ancora con mamma e papà. Cifra che equivale al 61,2% dei non sposati. Rispetto all'anno precedente il numero è aumentato di 31mila unità, e la cosa che colpisce maggiormente è che non si tratta solo di ventenni. Tra i 25 e i 34 anni, infatti, sono oltre tre milioni gli italiani che non vogliono o non possono lasciare la casa paterna. Un dato che diventa ancora più rilevante nelle regioni del Sud.

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari