domenica 04 dicembre | 17:13
pubblicato il 09/feb/2015 14:02

Sette migranti morti per ipotermia, gravissimi altri 15

Erano su barcone con 105 persone soccorso nel Canale di Sicilia

Sette migranti morti per ipotermia, gravissimi altri 15

Palermo, 9 feb. (askanews) - Sette migranti che facevano parte del gruppo di 105 persone soccorso la notte scorsa nel Canale di Sicilia da due motovedette della Guardia costiera, sono morti per ipotermia. Un'altra quindicina sono invece in gravissime condizioni.

Da Palermo si è già attivata la macchina dei soccorsi, con un'equipe di medici, tra i quali il direttore sanitario dell'Asp, pronta a partire alla volta della maggiore delle Pelagie, dove l'arrivo delle motovedette è previsto per questa sera.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari