venerdì 24 febbraio | 18:56
pubblicato il 21/feb/2014 11:08

Serravalle: Procura Corte Conti, con acquisto Provincia danno da 100 mln

(ASCA) - Milano, 21 feb 2014 - L'acquisto del 15% della societa' Milano Serravalle da parte della Provincia di Milano presieduta da Filippo Penati ha provocato ''un danno erariale superiore ai 100 milioni di euro''. Ne e' convinto Antonio Caruso, procuratore regionale della Corte dei Conti della Lombardia, che lo ha sottolineato nella sua relazione all'inaugurazione dell'anno giudiziario.

Secondo il giudice contabile, l'acquisto del 15% di Serravalle da parte del gruppo Gavio e' stato effettuato ''un prezzo assolutamente incongruo ed eccessivo rispetto a quello di mercato, cio' con un conseguente pregiudizio per le finanze pubbliche''. La Provincia di Milano e' cosi' diventata prima azionista della societa' autostradale attraverso un acquisto di azioni ''pregiudizievole dal punto di vista erariale quale atto di mala gestio patrimoniale''. fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech