domenica 26 febbraio | 15:58
pubblicato il 02/ott/2011 17:10

Serra San Bruno: in attesa del Papa, fra preghiera e silenzio

Il 9 ottobre la visita del Pontefice alla Certosa

Serra San Bruno: in attesa del Papa, fra preghiera e silenzio

E' il silenzio di questi giardini che accoglierà Papa Benedetto XVI il prossimo 9 ottobre. Siamo alla Certosa di Serra San Bruno, voluta dal santo fondatore dell'Ordine che qui, in Calabria, trascorse gli ultimi anni della sua vita. I monaci in attesa della visita del Papa, la prima di un Pontefice dopo 27 anni, continuano la loro vita dedicata allo studio e alla preghiera, guidati dal priore Padre Jacques Dupont.Questa è la prima certosa fondata in Italia, la seconda in tutto il mondo. Il legame col vicino paese di Serra San Bruno, in provincia di Vibo Valentia, è forte.Un legame forte nonostante la vita dei certosini si fondi sulla solitudine, la contemplazione, l'allontanamento dal mondo e la preghiera, e non sull'apostolato.Il Papa durante la sua visita saluterà la popolazione di Serra San Bruno e poi visiterà la Certosa dove incontrerà tutta la comunità dei monaci.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech