giovedì 23 febbraio | 15:07
pubblicato il 25/lug/2011 17:56

Sequestrato un complesso termale "fantasma" nel Messinese

Truffa ai danni della Ue per un milione di euro

Sequestrato un complesso termale "fantasma" nel Messinese

E' una cattedrale nel deserto, si tratta di un complesso termale fantasma realizzato nel Messinese truffando l'Unione Europea.Sulla carta, la struttura doveva essere dotata di centri diagnostico-terapeutici, curativi ed estetici, palestra, campi polivalenti, piscina, e una capiente area ricettiva, ma in effetti non era stata mai completata ne' tantomeno è entrata in funzione. La Guardia di finanza a Patti ha sequestrato lo stabilimento idrotermale del valore di un milione di euro, pari all'importo della truffa realizzato ai danni dello Stato e dell'Unione Europea. Il raggiro era finalizzato all'indebita percezione di un contributo pubblico. Sette persone risultano indagate, tutte con l'accusa, a vario titolo, di aver posto in essere in concorso tra loro una serie di falsi atti e raggiri per ottenere il finanziamento comunitario.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Grana Padano, nuovo marchio indica provenienza latte su confezioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech