martedì 24 gennaio | 20:47
pubblicato il 06/mag/2013 13:06

Sequestrato nel porto di Gioia Tauro un container con 190 kg coca

Sul mercato dello spaccio avrebbe fruttato diversi mln

Sequestrato nel porto di Gioia Tauro un container con 190 kg coca

Gioia Tauro (askanews) - 190 chili di cocaina purissima viaggiavano in un container carico di sacchi di caffè per cercare di eludere il fiuto dei cani antidroga. A scoprire il carico nel porto di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria è stata la polizia di Reggio Calabria.La droga, 148 panetti di cocaina del peso di 1,3 chili ciascuno, è stata subito posta sotto sequestro e se fosse stata immessa sul mercato dello spaccio avrebbe fruttato diversi milioni di euro.Il container, proveniente dall'America centrale e destinato alla Turchia, è stato sbarcato al porto di Gioia Tauro dalla nave mercantile "Bellavia", battente bandiera delle isole Marshall. La droga era nascosta in sacchi di juta e plastica, ed è stata individuata grazie a riscontri documentali e controlli capillari.

Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Maltempo
Rigopiano, 15 vittime: 9 ancora in obitorio da identificare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4