venerdì 02 dicembre | 19:40
pubblicato il 13/ott/2011 12:29

Sequestrati al porto di Ancona oltre 370 kg di marijuana

Nascosti in un tir arrivato dall'Albania, arrestato l'autista

Sequestrati al porto di Ancona oltre 370 kg di marijuana

Il camion apparentemente viaggiava vuoto, ma nascoste in un doppio fondo 'aereo', ricavato sotto la telonatura superiore dell'autoarticolato c'erano 370 kg di marijuana.A scoprire la droga nel porto di Ancona è stata la Guardia di Finanza. La marijuana era nascosta in 112 scatole di cartone, perfettamente sigillate con alluminio plastificato, nel tir proveniente dall'Albania e sottoposto a sequestro. Il carico avrebbe potuto fruttare 3,5 milioni di euro. L'autista, albanese e da tempo residente in Italia, è stato arrestato. L'uomo ha detto che avrebbe dovuto trasportare la marijuana in Germania, ma su questa versione gli inquirenti nutrono molti dubbi. I pacchi di droga erano contrassegnati da lettere diverse, e questo fa supporre che fossero destinati a più di un'organizzazione criminale.

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari