lunedì 27 febbraio | 03:37
pubblicato il 28/gen/2011 13:18

Sequestrati a Taranto oltre 33.000 giochi contraffatti

Giocattoli arruginiti e pericolosi per i bambini

Sequestrati a Taranto oltre 33.000 giochi contraffatti

Giocattoli arruginiti, realizzati con materiali di scarsa qualità, con parti asportabili e dunque estremamente pericolosi per i bambini. Durante controlli della Guardia di finanza nel porto di Taranto, sono stati scoperti oltre 33.000 giocattoli di provenienza cinese e ufficialmente diretti in Croazia. Sui giocattoli - per un valore complessivo di oltre 620.000 euro - erano stati applicati i marchi contraffatti Barbie, Bakugan, Walt Disney e Hello Kitty. Approfondite analisi dei militari hanno rilevato la pericolosità dei giocattoli sequestrati. La merce era arrivata in Italia stivata in un container proveniente da Yantian, in Cina, e formalmente destinato al porto di Rijeka in Croazia.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech