mercoledì 22 febbraio | 11:51
pubblicato il 22/mar/2012 13:15

Sequestrate 14 tonn. sigarette di contrabbando dirette a Sud

I 12 arrestati sono ucraini e napoletani

Sequestrate 14 tonn. sigarette di contrabbando dirette a Sud

Udine (askanews) - Quattordici tonnellate di sigarette di contrabbando stavano per essere immesse sui mercati clandestini di Roma, Napoli, Milano e Torino. I militari del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Udine hanno arrestato 12 persone tra italiani e ucraini per il contrabbando di tabacchi lavorati esteri. L'organizzazione criminale vicina alla malavita ucraina e napoletana, introduceva illegalmente le sigarette provenienti dall'Ucraina e le stoccava in Veneto da dove poi le spediva in tutta Italia. Il valore delle "bionde" di contrabbando sequestrate ammonta a circa 3 milioni di euro. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati anche 9 autoveicoli usati per il traffico di tabacco, di cui alcuni sono già stati assegnati in uso ad enti con finalità benefiche, tra cui la Croce Rossa Italiana.

Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Papa
Papa: l'integrazione non è né assimilazione né incorporazione
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%