venerdì 20 gennaio | 05:47
pubblicato il 28/mar/2012 14:22

Semaforo rosso alla viabilità, a Catania traffico in tilt

Confcommercio: creare una monorotaia dai paesi etnei al centro

Semaforo rosso alla viabilità, a Catania traffico in tilt

Catania (askanews) - Auto che sostano in seconda o terza fila, code che intasano le arterie che vanno dalla periferia alla città, servizi pubblici inefficienti: tutto questo provoca disagi e conseguenti ritardi sul posto di lavoro. A Catania il traffico è da bollino rosso. Per questo sono stati presentati alcuni progetti per far fronte all emergenza della mobilità, come la creazione di una monorotaia per collegare i paesi etnei al centro come spiega il funzionario di Confcommercio Francesco Sorbello: "Bisogna fare in fretta bisogna impegnare tutti i comuni su questi progetti, perchè altrimenti diventa un'opera irrealizzabile".Per una città che viaggia ancora a due corsie, auto privata o autobus, e dove la metropolitana copre ancora brevi tratti, si attende un nuovo piano di mobilità, come spiega Mimmo Rotella, assessore al Territorio e all Ambiente della Provincia di Catania: "Questo è il problema ed è un problema che naturalmente non nasce oggi, ed è una mancanza di pianificazione che già c è stata nel passato e potremmo dare una risposta. Da qui a breve, quando il presidente Castiglione presenterà il piano della mobilità, credo che sarà questa la linea guida entro il quale ci dobbiamo muovere tutti, non solo Catania, ma anche i comuni che fanno parte di quest area metropolitana perché è da lì che passa lo sviluppo del nostro territorio e il futuro delle nostre famiglie".Il problema della Sicilia è il traffico, come recitava una celebre battuta del film "Johnny Stecchino" di Roberto Benigni. E quindi in attesa del nuovo piano per la mobilità, non rimane che aspettare in coda.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale