domenica 19 febbraio | 13:10
pubblicato il 05/mar/2013 19:10

Sede vacante: card. Lajolo, la Curia e' stata calunniata

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 5 mar - ''I mali della Chiesa sono i peccati di tutti noi. Nessuno, per favore, si tiri fuori. La Curia e' stata calunniata. Io posso solo dire bene della Curia perche' e' sempre stato uno strumento docile nelle mani del papa ed ha fatto quello che lui ha chiesto''.

Lo ha detto questa sera il card. Giovanni Lajolo, gia' presidente del governatorato vaticano.

Lajolo, che prendera' parte al conclave per eleggere il nuovo pontefice ha poi aggiunto ''si', e' vero, occorre procedere alle riforme ma io inizierei a riformare la Chiesa, cioe' tutti noi, per poi passare alla Curia''.

Rispondendo ad una domanda, poi, sulla scelta del futuro pontefice il porporato ha detto: ''Tutti i cardinali possono essere votati perche' tutti hanno il diritto di voto attivo e passivo''.

gc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia