martedì 17 gennaio | 04:21
pubblicato il 22/nov/2012 14:01

Scuola/Profumo:Ddl Aprea non del governo, mai condiviso impianto

"Tutti i partiti recepiscano le opportune proposte di modifica"

Scuola/Profumo:Ddl Aprea non del governo, mai condiviso impianto

Roma, 22 nov. (askanews) - La proposta del 'ddl Aprea', il disegno di legge 953, "è stata formulata e discussa in piena autonomia dal Parlamento, con la partecipazione di tutte le forze politiche: dunque non c'è alcuna diretta responsabilità del Governo, né mia personale, nelle proposte ivi contenute. Peraltro, in alcun modo ho partecipato alla stesura del testo o ne ho mai condiviso l'impianto". Lo precisa il ministro dell'Istruzione Francesco Profumo in una 'lettera aperta' a studenti e professori. "Auspico invece - prosegue il ministro - che tutte le forze politiche sappiano ascoltare il dissenso di vaste parti del mondo della scuola e intendano recepire le opportune proposte di modifica durante la discussione attualmente avviata al Senato". "Il Governo - sulla vicenda dell'orario dei docenti - ha dimostrato, in occasione della discussione della legge di stabilità, di saper cambiare idea dopo aver ascoltato e tastato il polso della scuola italiana. E' per questo che ho ritenuto di dare parere favorevole, già nella competente commissione parlamentare due settimane fa, all'emendamento soppressivo della proposta di innalzamento dell'orario settimanale dei docenti. Ho sempre pensato infatti - conclude Profumo - che le capacità di governare siano sinonimi di flessibilità, pragmatismo e capacità di ascolto. Ribadisco questa mia personale convinzione anche ora, nella mia responsabilità di ministro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello