venerdì 09 dicembre | 10:51
pubblicato il 05/lug/2011 20:58

Scuola/Miur conferma concorso 2.386 presidi:s'inizia a settembre

Entro 10 giorni bando in gazzetta: tra un anno elenco vincitori

Scuola/Miur conferma concorso 2.386 presidi:s'inizia a settembre

Roma, 5 lug. (askanews) - Il ministero dell'Istruzione conferma, in linea con quanto dichiarato nelle ultime ore dal ministro Gelmini, che entro pochi giorni, al massimo il 15 luglio, pubblicherà in gazzetta ufficiale il bando di concorso per assumere 2.386 nuovi presidi da assegnare nelle sedi scolastiche prive di capo di istituto: la notizia è stata data oggi dai dirigenti di viale Trastevere ai rappresentanti delle organizzazioni sindacali, durante un incontro tecnico per definire anche le modalità di realizzazione del concorso. Per essere ammessi al concorso i docenti dovranno essere in possesso del diploma di laurea e aver svolto almeno cinque anni dall'assunzione in ruolo. I setti anni di attesa dall'ultimo bando e la volontà espressa nei giorni scorsi dai docenti precari di partecipare alle prove (faranno ricorso al Tar per ottenere l'ammissione con riserva rivendicando la direttiva 1999/70/C ed i principi costituzionali di uguaglianza e imparzialità della Pa), fanno presumere che saranno decine migliaia i docenti che tenteranno di diventare capo d'istituto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina