mercoledì 07 dicembre | 12:08
pubblicato il 17/apr/2013 15:53

Scuola: Rete studenti, parte campagna contro fascismi. Tante le adesioni

Scuola: Rete studenti, parte campagna contro fascismi. Tante le adesioni

(ASCA) - Roma, 17 apr - E' partita la campagna 'Fuori tutti i fascismi dalle nostre scuole!', lanciata dall'associazione studentesca Rete degli Studenti Medi in occasione del 25 aprile, giorno dell'anniversario della liberazione d'Italia dal regime fascista. Tante gia' le adesioni che possono continuare ad essere sottoscritte sul sito internet dell'organizzazione www.studentiantifascisti.it. Molti anche i banchetti in varie citta' italiane.

''Abbiamo deciso - si legge in una nota diffusa dalla Rete degli Studenti - proprio in questi giorni, di lanciare un appello perche' in questi ultimi anni questa data e' stata svilita del suo significato, e intollerabili revisionismi hanno purtroppo fatto breccia nelle nostre scuole. Invitiamo tutti gli studenti e tutti i cittadini che credono nei valori della Costituzione, nella sua natura democratica ed antifascista a firmare il nostro appello per gridare con forza che la scuala pubblica e' antifascista''.

Daniele Lanni, portavoce nazionale della Rete degli Studenti Medi commenta: ''In poche ore abbiamo ricevuto tantissime adesioni, in tante citta' si stanno attivando con dei banchetti per promuovere il nostro appello tra la cittadinanza. In questi anni ne abbiamo dovute veramente vedere troppe: scritte sulle nostre scuole, violenze, episodi di intolleranza gravissimi''.

''Lanciamo questo appello per riaffermare quel principio per cui nella nostra scuola i fascismi, le violenze e le intolleranza non sono ben accetti - conclude Lanni - lanciamo questo appello perche' certi fatti vanno condannati con forza, e siamo stanchi di vedere troppo spesso nelle Istituzioni una certa ambiguita'. Siamo studenti e cittadini antifascisti, e lo diciamo orgogliosamente''.

com/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni