venerdì 20 gennaio | 05:45
pubblicato il 17/apr/2013 15:53

Scuola: Rete studenti, parte campagna contro fascismi. Tante le adesioni

Scuola: Rete studenti, parte campagna contro fascismi. Tante le adesioni

(ASCA) - Roma, 17 apr - E' partita la campagna 'Fuori tutti i fascismi dalle nostre scuole!', lanciata dall'associazione studentesca Rete degli Studenti Medi in occasione del 25 aprile, giorno dell'anniversario della liberazione d'Italia dal regime fascista. Tante gia' le adesioni che possono continuare ad essere sottoscritte sul sito internet dell'organizzazione www.studentiantifascisti.it. Molti anche i banchetti in varie citta' italiane.

''Abbiamo deciso - si legge in una nota diffusa dalla Rete degli Studenti - proprio in questi giorni, di lanciare un appello perche' in questi ultimi anni questa data e' stata svilita del suo significato, e intollerabili revisionismi hanno purtroppo fatto breccia nelle nostre scuole. Invitiamo tutti gli studenti e tutti i cittadini che credono nei valori della Costituzione, nella sua natura democratica ed antifascista a firmare il nostro appello per gridare con forza che la scuala pubblica e' antifascista''.

Daniele Lanni, portavoce nazionale della Rete degli Studenti Medi commenta: ''In poche ore abbiamo ricevuto tantissime adesioni, in tante citta' si stanno attivando con dei banchetti per promuovere il nostro appello tra la cittadinanza. In questi anni ne abbiamo dovute veramente vedere troppe: scritte sulle nostre scuole, violenze, episodi di intolleranza gravissimi''.

''Lanciamo questo appello per riaffermare quel principio per cui nella nostra scuola i fascismi, le violenze e le intolleranza non sono ben accetti - conclude Lanni - lanciamo questo appello perche' certi fatti vanno condannati con forza, e siamo stanchi di vedere troppo spesso nelle Istituzioni una certa ambiguita'. Siamo studenti e cittadini antifascisti, e lo diciamo orgogliosamente''.

com/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale