giovedì 08 dicembre | 19:57
pubblicato il 19/dic/2011 18:04

Scuola/ Profumo: Entro il 2012 maxi concorso per 12.500 posti

Dovrebbe interessare complessivamente 300mila candidati

Scuola/ Profumo: Entro il 2012 maxi concorso per 12.500 posti

Genova, 19 dic. (askanews) - I concorsi nella scuola pubblica saranno riaperti "al più presto". Lo ha affermato oggi a Savona il ministro dell'Istruzione, Francesco Profumo. "Da 13 anni, dal 1999 - ha detto - non ci sono più concorsi pubblici e questo è senz'altro un tema su cui bisogna lavorare". Dopo aver sottolineato che ogni anno nella scuola italiana vanno in pensione 25 mila persone, il ministro ha spiegato che 12 mila e 500 posti verranno coperti attingendo "dalle graduatorie permanenti" fino "ad esaurimento" e gli altri 12 mila e 500 posti disponibili verranno assorbiti "attraverso il concorso", in modo che "i giovani che non sono nelle graduatorie, ma si sono formati per fare gli insegnanti, potranno farlo". Il nuovo concorso, che sarà varato entro il 2012, dovrebbe interessare complessivamente 300mila candidati. Secondo Profumo, l'Italia per tornare a crescere deva essere "più attenta" alla scuola. "Dobbiamo avere molto più rispetto e attenzione di quanto è stato fatto finora" perché "Università, ricerca e innovazione - ha dichiarato il ministro dell'Istruzione - sono il punto di partenza del nostro Paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni