martedì 17 gennaio | 12:13
pubblicato il 30/gen/2013 18:35

Scuola: Pantaleo (Cgil), chiarezza da Profumo su gratuita' testi

(ASCA) - Roma, 30 gen - Sui libri di testo scolastici si rischia ''una ulteriore situazione d'incertezza e di confusione''. E' quanto denuncia il segretario generale dell'Flc Cgil, Minno Pantaleo.

La legge 221/12, cosiddetta ''agenda digitale'', si ricorda, stabilisce che i testi scolastici dovranno essere totalmente digitali o in formato misto. ''Ma tra le norme che vengono abrogate e quelle che prevedono l'avvio delle novita' dal 2014-2015 si produce un vuoto normativo per l'anno scolastico prossimo. Inoltre - aggiunge Pantaleo - risulta incomprensibile se e come venga garantita la gratuita' totale o parziale dei libri di testo per il primo ciclo e per il primo biennio della secondaria di II grado, prevista da norme tuttora in vigore''. ''Siamo di fronte all'ennesimo tentativo di apparire come grandi innovatori scaricando oneri e disagi sulle famiglie e sulle scuole. Chiediamo - conclude la Cgil - al Ministro Profumo di essere immediatamente convocati per affrontare seriamente i problemi e trovare le necessarie soluzioni''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cybercrime
Cybercrime, Giulio e Francesca Occhionero restano in carcere
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate