domenica 22 gennaio | 09:23
pubblicato il 26/lug/2011 11:13

Scuola/ Ocse: bocciare è dannoso per studenti e casse dello Stato

Studio su Paesi area:in Giappone nessun respinto, in Francia 30%

Scuola/ Ocse: bocciare è dannoso per studenti e casse dello Stato

Roma, 26 lug. (askanews) - Bocciare un alto numero di alunni non è solo una pratica che rischia di emarginare quelli con meno mezzi culturali ed economici, senza peraltro produrre in loro un miglioramento dei risultati, ma alla lunga crea anche un danno alle casse dello Stato: a sostenerlo è l'Ocse, autore di uno studio sul Programma di valutazione dei sistemi educativi (Pisa), dal quale risulta che bocciare un alunno comporta un aggravio di costo sociale non indifferente legato sia alla ripetizione dell'anno scolastico (in Italia il Miur spende tra le 7 e lo 8mila euro l'anno ad iscritto), sia al ritardo con cui il giovane si presenterà nel mondo del lavoro. "Nei Paesi in cui un maggior numero di studenti ripete gli anni scolastici - spiega l'Ocse nel rapporto finale - la performance globale tende ad essere inferiore, e il background sociale ha un impatto maggiore sui risultati di apprendimento che in Paesi in cui meno studenti ripetono". Ma non solo: secondo l'Ocse le bocciature eccessive creano anche "una segregazione nel sistema scolastico", perchè gli "studenti originari di contesti avvantaggiati finiscono in scuole con risultati migliori mentre quelli di origini svantaggiate finiscono in scuole peggiori". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Hotel Rigopiano, ospedale Pescara: 9 soccorsi in buone condizioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4