sabato 03 dicembre | 01:25
pubblicato il 12/nov/2013 19:18

Scuola: mondo cattolico presenta proposte anti-abbandoni e lavoro

Scuola: mondo cattolico presenta proposte anti-abbandoni e lavoro

(ASCA) - Roma, 12 nov - Una proposta in 10 punti per combattere gli abbandoni scolastici e aiutare i ragazzi a entrare nel mondo del lavoro attraverso il rilancio dell'istruzione e formazione professionale (IeFP). Ad elaborarla tre associazioni come Acli, Compagnia delle Opere e Salesiani don Bosco che presenteranno la loro iniziativa mercoledi' 13 novembre, alle 17.30, presso l'Istituto Sturzo, in via delle Coppelle 35, a Roma alla presenza del ministro del lavoro, Enrico Giovannini e del sottosegretario del Miur, Gabriele Toccafondi. ''Perche' nessuno si perda'', questo il titolo dato al documento, ha come finalita' quello di come aiutare almeno 8 ragazzi su 10 a trovare lavoro. Questa tipologia di percorso formativo, come confermano le statistiche Isfol, e' uno strumento formidabile per sostenere il futuro dei giovani, con dati sorprendenti: a un anno dalla qualifica ottenuta con un corso di formazione professionale, infatti, - sostengono i promotori - il 70% dei ragazzi ha trovato un primo lavoro e l'85% lavora dopo due anni (fonte: Isfol 2011).

''Questa risorsa - affermano Acli, Compagnia delle Opere e Salesiani don Bosco - merita di essere sostenuta e rilanciata, attuando quanto previsto dall'ordinamento in vigore dal 2011 ma disatteso in gran parte delle Regioni italianei'i'. Da qui l'appello delle tre realta' associative che sta trovando ampi e prestigiosi consensi nel mondo accademico, istituzionale, della societa' civile, dello sport e della cultura, oltre alle migliaia di adesioni di insegnanti, professionisti, lavoratori e studenti che da settimane aderiscono on line, attraverso i siti internet delle tre associazioni.

Moderati da Dario Odifreddi (presidente Consorzio Scuole Lavoro), partecipano all'incontro don Pier Fausto Frisoli (responsabile Salesiani), suor Anna Razionale (responsabile Salesiane), Gianni Bottalico (Acli), Bernhard Scholz (Cdo).

Intervengono il sottosegretario Gabriele Toccafondi e concludera' i lavori il Ministro del lavoro Enrico Giovannini.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari