domenica 22 gennaio | 14:17
pubblicato il 11/feb/2013 19:13

Scuola: Miur, piu' opportunita' con 'Carta dello Studente-IoStudio'

(ASCA) - Roma, 11 feb - Il ministro della Pubblica istruzione, Francesco Profumo ha presentato oggi le novita' della Carta dello Studente - IoStudio, la carta servizi dello studente italiano. I servizi e le offerte gia' previsti dalla Carta sono stati ulteriormente ampliati e sviluppati, tramite nuovi accordi e convenzioni in favore degli studenti e delle loro famiglie. 'IoStudio' e' un progetto del Miur realizzato sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Lo comunica una nota del Miur.

Alle agevolazioni per i trasporti, informa il Miur, gia' previste e consultabili on-line, si aggiunge la nuovissima offerta per gli studenti da parte di Alitalia. Sono previsti il 30% di sconto sulle tratte nazionali e il 20% su quelle internazionali, attraverso gli e-coupon scaricabili dal Portale dello Studente.

Nell'ambito delle politiche di educazione finanziaria e di promozione della moneta elettronica promosse dal Miur, e' stato avviato il progetto per rendere la Carta dello Studente anche una carta prepagata. Gli studenti potranno quindi utilizzarla per effettuare acquisti, anche on-line, usufruendo da subito degli sconti previsti dalle convenzioni sottoscritte. Sara' garantita inoltre sicurezza alle famiglie tramite la tracciabilita' degli acquisti e l'inibizione di categorie merceologiche a rischio quali il gioco on-line, armi, etc. La Carta in ogni caso sara' attivabile solo su esplicita richiesta delle famiglie.

Per raggiungere questo obiettivo, a partire da oggi, aggiunge il Miur, e' in linea l'avviso pubblico per l'individuazione di un partner finanziario che permetta, dal prossimo anno scolastico, l'integrazione di IoStudio con uno strumento di pagamento. I soggetti interessati potranno presentare domanda entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

Vengono introdotte molte novita' nelle offerte per telefonia, internet e tecnologia dedicate esclusivamente agli studenti, informa il Miur, grazie al rinnovo degli accordi con Tim, Vodafone e Wind. Per gli appassionati di cinema, grazie agli accordi siglati dal ministero con Agiscuola, Acec, Anec, Anem e Anica, gli studenti in possesso di 'Iostudio' avranno diritto al 40% di sconto su tutti gli spettacoli dal lunedi' al mercoledi' in tutti i cinema aderenti.

Nasce inoltre il nuovo portale 'IoStudio Cinema' per conoscere tutte le iniziative del mondo del cinema dedicate alla scuola: incontri con gli autori, gli attori e i registi, le anteprime dei film in uscita - conclude la nota - ma anche concorsi per gli studenti, opportunita' formative e materiale didattico per i docenti.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Terremoti
Terremoto, Ingv: da agosto ad oggi oltre 48mila scosse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4