sabato 03 dicembre | 01:51
pubblicato il 11/feb/2013 19:13

Scuola: Miur, piu' opportunita' con 'Carta dello Studente-IoStudio'

(ASCA) - Roma, 11 feb - Il ministro della Pubblica istruzione, Francesco Profumo ha presentato oggi le novita' della Carta dello Studente - IoStudio, la carta servizi dello studente italiano. I servizi e le offerte gia' previsti dalla Carta sono stati ulteriormente ampliati e sviluppati, tramite nuovi accordi e convenzioni in favore degli studenti e delle loro famiglie. 'IoStudio' e' un progetto del Miur realizzato sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Lo comunica una nota del Miur.

Alle agevolazioni per i trasporti, informa il Miur, gia' previste e consultabili on-line, si aggiunge la nuovissima offerta per gli studenti da parte di Alitalia. Sono previsti il 30% di sconto sulle tratte nazionali e il 20% su quelle internazionali, attraverso gli e-coupon scaricabili dal Portale dello Studente.

Nell'ambito delle politiche di educazione finanziaria e di promozione della moneta elettronica promosse dal Miur, e' stato avviato il progetto per rendere la Carta dello Studente anche una carta prepagata. Gli studenti potranno quindi utilizzarla per effettuare acquisti, anche on-line, usufruendo da subito degli sconti previsti dalle convenzioni sottoscritte. Sara' garantita inoltre sicurezza alle famiglie tramite la tracciabilita' degli acquisti e l'inibizione di categorie merceologiche a rischio quali il gioco on-line, armi, etc. La Carta in ogni caso sara' attivabile solo su esplicita richiesta delle famiglie.

Per raggiungere questo obiettivo, a partire da oggi, aggiunge il Miur, e' in linea l'avviso pubblico per l'individuazione di un partner finanziario che permetta, dal prossimo anno scolastico, l'integrazione di IoStudio con uno strumento di pagamento. I soggetti interessati potranno presentare domanda entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

Vengono introdotte molte novita' nelle offerte per telefonia, internet e tecnologia dedicate esclusivamente agli studenti, informa il Miur, grazie al rinnovo degli accordi con Tim, Vodafone e Wind. Per gli appassionati di cinema, grazie agli accordi siglati dal ministero con Agiscuola, Acec, Anec, Anem e Anica, gli studenti in possesso di 'Iostudio' avranno diritto al 40% di sconto su tutti gli spettacoli dal lunedi' al mercoledi' in tutti i cinema aderenti.

Nasce inoltre il nuovo portale 'IoStudio Cinema' per conoscere tutte le iniziative del mondo del cinema dedicate alla scuola: incontri con gli autori, gli attori e i registi, le anteprime dei film in uscita - conclude la nota - ma anche concorsi per gli studenti, opportunita' formative e materiale didattico per i docenti.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari